Quanto costa un viaggio in Albania?

Quanto costa un viaggio in Albania?

L’Albania è diventata una delle mete di viaggio preferite da tanti turisti europei e in tanti si chiedono quanto costa un viaggio in Albania.

Questo non solo per la bellezza dei suoi paesaggi, ma anche per i prezzi economici rispetto a quelli di altri paesi europei.

Naturalmente ci sono vari fattori che influiscono sulla spesa, ad esempio il tipo di vacanza che si desidera e la stagione in cui si viaggia.

Se si preferiscono strutture di lusso e ristoranti più raffinati il costo sarà maggiore, ma in Albania si trovano hotel e ristoranti di ottima qualità, spendendo poco. 

Se poi si decide di affittare una casa vacanze nelle varie località, provvedendo con la spesa al supermercato, il costo risulta notevolmente inferiore.

Il paese delle aquile ha un clima Mediterraneo ed i mesi più caldi sono da giugno a settembre.

Ovviamente i mesi di luglio e agosto sono in assoluto i quelli più cari per andare in Albania, ma anche in questo periodo le soluzioni sono tante.

 

Costo del volo o traghetto

Per capire quanto costa un viaggio in Albania, bisogna partire dal prezzo del biglietto del traghetto oppure il costo del volo.

Per raggiungere Albania ci sono vari modi: in auto, che risulta molto lunga, in traghetto ed in aereo.

Raggiungere il paese delle aquile è possibile con un volo diretto da vari aeroporti italiani a prezzi economici come: 

  • Milano, Bari, Bologna, Catania, Pisa, Venezia, Roma, Trieste, Lamezia Terme
  • Brindisi, Perugia, Napoli, Verona, Ancona, Torino, Genova Cagliari, Firenze, Palermo, 

I voli diretti per Tirana, l’unico aeroporto dell’ Albania e quello di Valona tra poco.da carie città italiane atterrano in circa 1 h e 30 min,

I traghetti invece partono da Bari, Brindisi, Ancona e Trieste verso i principali porti albanesi di Durazzo e Valona.

Voli e traghetti hanno più o meno le stesse tariffe, circa 80 € – 100 € a persona, andata e ritorno, anche se spesso ci sono offerte di voli economici per Albania.

Questo se sì prenota con un certo anticipo e si viaggia in bassa stagione, in quanto ad agosto aumentano, ma sempre più basse delle mete europee.

 

Spostarsi in Albania 

Durante una vacanza in Albania è impossibile non spostarsi e godersi le sue straordinarie bellezze naturali ed incontaminate.

Il piccolo paese dei Balcani nasconde in sé piccoli pezzi di paradiso, in grado di incantare anche il turista meno sensibile ed il costo di un viaggio in Albania è accessibile a tutti.

Naturalmente per esplorare meglio ogni suo angolo sarebbe indispensabile un noleggio auto, oppure un noleggio moto per i più avventurieri.

Ci sono molte compagnie di noleggio auto in Albania, già presente all’ aeroporto di Tirana con una vasta gamma di auto da scegliere.

Il prezzo del noleggio auto dipende dal tipo di auto che si preferisce ed anche dalle proprie esigenze di viaggio.

In media il noleggio auto costerebbe circa 15 – 20 € al giorno, compresa l’assicurazione, per una macchina utilitaria.

Spostarsi in Albania con i mezzi pubblici è molto economico (costo del biglietto 30 cent ) ma molto difficile, in quanto:

  • offrono corse poco frequenti e tragitti lunghi
  • non collegano in maniera capillare tutte le località
  • bisogna restare legati agli orari, senza avere la libertà di fermarsi dove si preferisce

Un altro modo per scoprire i luoghi più nascosti delle varie località sono i taxi, efficienti, economici e sempre disponibili in ogni località.

Le tariffe variano in base alla località, la distanza ed all’ orario in cui si viaggia, orario notturno oppure diurno.

Inoltre il costo della benzina in Albania si aggira intorno a 1,30 euro al litro, e non ci sono pedaggi da pagare, anche nelle poche autostrade presenti.

 

Alloggiare in Albania

Per capire quanto costa un viaggio in Albania, bisogna assolutamente tenere in considerazione il costo dell’alloggio.

In Albania ci sono varie tipologie di alloggi, tra cui hotel, campeggi, B&B e appartamenti, resort all inclusive.

A seconda del tipo di sistemazione, del periodo e della località i prezzi variano, ma sempre più economiche, rispetto all’Italia ed altri paesi europei. 

Indicativamente nel periodo di alta stagione nei mesi di luglio e agosto i prezzi degli alloggi per una camera sono:

  • in un hotel di buona qualità costa tra i 30 e i 50 euro a notte con colazione
  • in altre strutture di categoria più bassa si spende all’incirca attorno ai 20-30 euro a notte
  • appartamenti di lusso che si trovano in località esclusive di Saranda e tra poco a Marina di Valona, i prezzi aggirano attorno ai 60-70 euro a notte 

Per chi ha un budget limitato sono disponibili anche i campeggi attrezzati a prezzi irrisori, per una vacanza all’insegna dell’avventura.

Albania è un incantevole posto, che offre ai suoi visitatori mille possibilità di vacanze: al mare, in montagna, in campagna, oppure al lago.

Ognuno di queste tipologie di vacanze, oppure alternate sono in grado di regalare emozioni uniche nel cuore e nell’ anima.

 

Costo lettini ed ombrelloni in spiaggia

Il costo dei lettini ed ombrelloni in spiaggia nelle varie località costiere dell’Albania è accessibile per chiunque arrivi in vacanza.

Un prezzo molto economico di circa 8 euro al giorno, che può variare in base alla località, la stagione e gli standard dei lidi.

Naturalmente si può optare per le spiagge libere, che in Albania non mancano e godersi le acque turchesi e cristalline della magica Saranda.

E come dimenticare le vivaci località come Durazzo e Valona che ogni anno accolgono migliaia di turisti europei per una vacanza da sogno.

Lunghissimi litorali di spiagge di sabbia scura, sabbia bianca e di ciottoli diventano il luogo perfetto per il totale relax tra panorami mozzafiato.

In conclusione, il prezzo di lettini ed ombrelloni non aumentano eccessivamente il costo di un viaggio in Albania.

 

Mangiare al ristorante

In Albania mangiare al ristorante non è per niente proibitivo, in quanto si mangia  molto bene e si trovano ristorantini di ottima qualità a basso costo. 

In quasi tutte le località turistiche si trovano ristorantini, che propongono cucina internazionale, in prevalenza quella italiana con carne, pesce, pasta e pizza.

Un pranzo oppure una cena in questi ristoranti eleganti ed esclusivi, si può spendere generalmente circa 20 – 30 euro a persona.

Oppure si può optare per ristoranti locali ed assaporare la cucina tradizionale albanese, molto gustosa, saporita ed a prezzi molto economici.

Chiunque desideri una pausa pranzo oppure una cena veloce, in Albania ci sono una specie di fast-food, che servono pietanze tipiche albanesi.

Generalmente queste sono a base di carne come: byrek, suvlaki al costo di 3-4 euro, compreso le bevande.

 

Fare la spesa

Quando si sceglie di affittare un appartamento e si vuole cucinare a casa, si può fare la spesa al supermercato con prezzi molto vantaggiosi.

Acquistare prodotti freschi come frutta, verdura, formaggi, latticini e carne, i prezzi più economici si trovane alle bancarelle dei mercati, presenti in ogni località.

Nei supermercati invece, si trovano tutti i prodotti locali e quelli internazionali, dove i prezzi sono leggermente più alti, ma sempre molto inferiori all’Italia.

 

Aperitivo e colazione in Albania

Se si sceglie di fare colazione in Albania, ci sono numerosi bar con una ricca proposta gastronomica sia locale, che internazionale, soprattutto quella italiana.

L’aperitivo in Albana generalmente non comprende stuzzichini come in Italia, ma in moltissimi locali, naturalmente nelle località balneari si può trovare. 

Considerati i prezzi molto vantaggiosi, si può ordinare qualche snack economico o pietanza albanese dal menù, accompagnati dalla birra locale albanese.

I prezzi di una colazione si aggirano attorno a 2.50 euro a persona e l’aperitivo circa 2.50 – 3 euro a persona.

Non è difficile capire quanto costa un viaggio in Albania, in quanto una destinazione turistica molto economica.

 

Visite alle attrazioni ed escursioni

Ogni turista che desidera esplorare le bellezze straordinarie dell’Albania per le visite alle attrazioni e musei rimarrà incantato.

Oltre a scoprire luoghi affascinanti con una ricca storia e cultura secolare, immersi in panorami che lasciano senza fiato, troverà un’accoglienza dagli albanesi d’altri tempi.

In ogni caso l’ingresso a musei, castelli, attrazioni e siti archeologici è molto economico, con tariffe inferiori rispetto all’Italia e bambini sempre gratuiti. 

Si parte da un minimo di 1 euro fino a 5 euro per siti archeologici, Patrimonio dell’UNESCO come quello di Butrinto a Saranda.

Bisogna ribadire che in moltissime attrazioni turistiche del paese delle aquile, le visite sono totalmente gratuite.

Il prezzo delle escursioni da fare in Albania invece, si può decisamente dire che sono assolutamente molto economici, rispetto all’Italia ed alle città europee.

Per concludere si può dire che un viaggio in Albania per una settimana per due persone è molto economico e ne vale la pena, nonostante i rincari degli ultimi anni.