Parco Nazionale Sazan Karaburun

Parco Nazionale Sazan Karaburun

Il Parco Nazionale Sazan – Karaburun, una riserva naturale è l’unico parco marino in Albania e regala ai turisti un paesaggio naturale di rara bellezza.

Situato nella prefettura di Valona, il parco copre un’area di 12.428 ettari, che comprende:

  • la penisola di Karaburun, una riserva naturale
  • l’isola di Sazan, un’area militare aperta al pubblico dal 2015

La penisola di Karaburun offre a chiunque la visiti, una bellezza sorprendente in ogni stagione e momenti di pura magia.

La costa molto frastagliata, i dolci pendii, spiagge incontaminate, nonché le prelibatezze culinarie della zona, sono ciò che attrae i turisti durante le vacanze in Albania.

Karaburun è citato dai geografi Greci antichi per i suoi immensi “saporiti” pascoli da dove arriva la squisita carne della “Labëria”.

A nord-ovest di Karaburun si trova Kepi i Gjuhëzës e su questo promontorio c’è la famosissima Grotta di Haxhi Ali e diverse spiagge isolate e tranquille.

Panorami differenti ed una sorprendente diversità sia geologica che biologica, con specie animali protette e numerosi relitti risalenti all’Antica Grecia ed al periodo Romano.

 

Isola di Sazan 

Arrivando all’isola di Sazan, avrai l’opportunità di esplorare il sentiero della città fantasma dell’isola di Sazan, il Porto e Baia di San Nicola.

Dal porto si possono ammirare panorami mozzafiato del punto strategico dell’isola e immergiti nel suo ricco patrimonio marittimo.

Sull’isola appartenente al Parco Nazionale di Sazan Karaburun, si possono scoprire le sue gemme nascoste degli splendidi fondali marini.

Qui ogni turista si può immergere in una meravigliosa avventura di snorkeling, unica nel suo genere.

L’isola è un posto spettacolare per un’indimenticabile escursione a terra ed ammirare le maestose scogliere che costeggiano la costa.

 

Penisola di Karaburun 

La penisola è un promontorio di 15 km di lunghezza con vette che superano i 1000 m di altezza e splendide scogliere a picco sul mare.

Situata lungo la costa ionica dell’Albania, si affaccia sul canale d’Otranto, il tratto di mare che separa l’Albania dalla penisola salentina.

Questa penisola non è nota solo per le sue risorse naturali, ma anche di vari reperti archeologici.

Le spiagge incantevoli della penisola sono il luogo ideale dove rilassarsi e godere il sole, scoprire la flora e la fauna della Riserva Naturale di Karaburun.

Esplorare luoghi segreti lungo il percorso, fare trekking, snorkeling lungo la barriera corallina della penisola, oppure un giro in barca.

Come arrivare al Parco Nazionale Sazan – Karaburun?

Per raggiungere il Parco Nazionale Sazan Karaburun dipende da ciò che si sceglie di visitare.

Per arrivare alla penisola di Karaburun ci vogliono 1 ora e 15 minuti, in quanto dista circa 43 km da Valona.

Invece l’isola di Sazan è raggiungibile solo in barca, partendo dalla Penisola di Karaburun, oppure da Valona.

Naturalmente il modo migliore per esplorare questa perla dell’Albania sarebbe un noleggio barche, oppure affidarsi alle agenzie locali per un tour dell’intero Parco Nazionale.