Escursioni in Albania

Escursioni in Albania

Le escursioni in Albania sono il modo migliore per esplorare questo piccolo ma splendido angolo dei Balcani e dell’ Europa.

Il paese delle aquile conserva un ricco patrimonio storico, culturale e paesaggistico, dove ogni viaggiatore può immergersi in panorami mozzafiato.

Albania vanta un patrimonio storico e culturale unico, con parchi nazionali nascosti nelle foreste, castelli medievali e città antiche da visitare.

Senza dubbio l’Albania è considerata una meta turistica conveniente e con prezzi concorrenziali, rispetto ad altre località europee.

E che dire degli albanesi, noti per la loro ospitalità d’altri tempi e generosità unica verso i visitatori, che nel paese delle aquile respirano il profumo di casa.

Ogni turista può perdersi in posti idilliaci naturali immersi tra fiumi, laghi pittoreschi, splendide montagne e siti archeologici Patrimonio dell’UNESCO.

Naturalmente ciò che affascina di più i turisti in Albania sono le spettacolari spiagge di Saranda, le più belle dell’Albania.

Ma anche il nord del paese conserva meraviglie naturali, che ogni anno attirano l’attenzione di tantissimi turisti internazionali.

Durante un viaggio nel piccolo gioiello dei Balcani, le escursioni in Albania sono attività imperdibili che lasciano chiunque senza fiato.

Il lago di Prespa, lago di Ohri ed il lago di Scutari sono altre attrazioni imperdibili durante una vacanza in Albania.

Le migliori gite al nord del paese

Quando si decide di fare le escursioni in Albania, si parte dalla maestosità delle sue montagne, che propone le migliori gite al nord del paese.

Albania è un luogo in cui il tempo sembra essersi fermato e le tradizioni dei suoi abitanti insegnano a rispettare e ad amare le sue maestose montagne.

Le giornate in stretto contatto con la natura, sono ideali per chi ama capire e non giudicare, per chi ama esplorare, per chi ama la natura con i suoi silenzi magici.

Nonché per chi desidera entrare in sintonia con popoli e culture lontane, nel rispetto totale delle loro antiche tradizioni secolari.

Le località montane e soprattutto le Alpi Albanesi sono in attesa che il turista si accorga della sua bellezza, scoprendola nei percorsi trekking.

Le escursioni in Albania più apprezzate e che affascinano ogni turista sono:

  • kayak
  • rafting nei canyon
  • giro in quad
  • mini crociere e tour panoramico in barca
  • snorkeling 

Il piccolo paese sta diventando sempre più popolare come destinazione turistica, dove si intreccia bellezza naturale, cultura affascinante e ospitalità calorosa.

I parchi nazionali, il tesoro più raro del paese, dove s’incontrano fascino e realtà sono uno delle migliori escursioni in Albania.

Alcune di queste meraviglie naturali fanno parte del Patrimonio dell’Unesco e sono la parte più magica dove immergersi nella natura, la storia e nell’avventura.

  • Il Parco Nazionale di Theth, ricco di montagne spettacolari.
  • Le cascate di Grunas e Blue Eye e lago Shala, dove i paesaggi creano la parvenza di un gigantesco cratere di straordinaria bellezza naturale
  • Parco Nazionale di Valbona, la gemma delle Alpi albanesi con un incantevole mix di colori e contrasti
  • Parco Nazionale di Lura e i suoi suggestivi laghi glaciali

Escursioni nel sud dell’Albania

Scegliere di trascorrere le vacanze nella perla dei Balcani, significa godersi i panorami mozzafiato che si incontrano durante le escursioni nel sud dell’Albania.

Dal nord al sud del paese, l’Albania è in grado di sorprendere chiunque arrivando fino all’anima, lasciando il desiderio di tornare quanto prima.

Un tuffo nella meravigliosa riviera ionica è ciò che attrae i turisti internazionali che raggiungono Albania in aereo attraverso l’aeroporto di Tirana oppure in traghetto attraverso i suoi attrezzati porti.

Le spiagge della costa Ionica evocano le spiagge esotiche di sabbia bianca con uno spettacolo di sfumature di colori, regalando emozioni uniche.

E basta imbarcarsi in una barca per immergersi per un’avventura tra le montagne pittoresche, che dominano la maggior parte del territorio.

La selvaggia bellezza di ogni suo angolo, fanno di questa porzione di territorio uno piccolo e raro gioiello nascosto dei Balcani con circa 800 Aree Protette come:

  • Parco Nazionale Sazan – Karaburun a Valona, un parco marino della penisola di Karaburun e l’isola di Sazan
  • Parco Nazionale di Butrint, dove si respira un’atmosfera magica, creata da una rara combinazione di archeologia, monumenti e natura.
  • Parco Nazionale di Divjake – Karavasta, situato nella prefettura di Fier, una zona lagunare protetta dalla Convenzione Internazionale di Ramsar.
  • Parco Nazionale di Llogara dove si incontrano alberi dalle forme uniche, risultato di correnti di vento