Cosa vedere in Albania

Cosa vedere in Albania

Le cose da vedere in Albania sono tante, grazie alla sua incredibile varietà di attrazioni, storia, cultura oltre alle spiagge mozzafiato.

Spiagge meravigliose, parchi nazionali, montagne incantevoli e città storiche, tutto questo racchiuso nel piccolo e grande paese delle aquile.

Dal nord al sud del paese, l’Albania è in grado di sorprendere chiunque arrivando fino all’anima, lasciando il desiderio di tornare quanto prima.

Un tuffo nella meravigliosa riviera ionica e le spiagge dell’Albania, le più belle e più suggestive, sono ciò che attrae ogni anno i turisti.

Le spiagge della costa Ionica evocano le spiagge esotiche di sabbia bianca con uno spettacolo di sfumature di colori, regalando emozioni uniche.

E basta imbarcarsi in una barca per immergersi per un’avventura tra le montagne pittoresche, che dominano la maggior parte del territorio.

Ammirando le lagune, i laghi di origine carsica o glaciale ed i fiumi coperti di vegetazione e fitte foreste, si aprono panorami mozzafiato e fiabeschi.

I siti Patrimonio dell’UNESCO, i parchi nazionali immersi in una natura incontaminata sono luoghi assolutamente da visitare e vedere in Albania.

800 Zone di Aree Protette che coprono una superficie di oltre 5 milioni di kmq, sono una tappa obbligatoria di un itinerario delle cose da vedere in Albania.

Le città più pittoresche e da vedere 

Luoghi da vedere in Albania ce ne sono molti, ma una volta atterrati all’aeroporto di Tirana, sarebbe impossibile non partire dalla capitale albanese.

La bellezza di Tirana, più che di monumenti, storia e scorci, è fatta di atmosfere calde e persone, che spingono chiunque a volerla conoscere meglio. 

Una tappa inevitabile è la città di Kruje con paesaggi caratteristici, la cui fortezza, arroccata su uno sperone di roccia, racchiude importanti testimonianze del passato.

Elegante ma non vistosa, Scutari è una delle città albanesi che meglio è riuscita a conservare la cultura e la tradizione secolare.

Impossibile rinunciare durante un viaggio in Albania, a visitare il paese storico di Berat, la città più pittoresca dell’Albania.

Con panorami mozzafiato in ogni suo angolo, meritatamente considerata dall’UNESCO Patrimonio dell’Umanità, Berat è una città da scoprire lentamente.

Gjirokastra con le tipiche case in pietra, le strade di ciottoli, ed il centro storico, situato sulla collina è uno dei luoghi imperdibili in Albania.

Anche le città di Korce e Pogradec ed i loro laghi svelano davanti agli occhi dei turisti alcune delle bellezze straordinarie.

L’Albania raccoglie il meglio della natura dei Balcani, dove ogni città oppure piccolo villaggio ha sempre qualcosa da mostrare con orgoglio ai turisti.

 

Luoghi imperdibili 

I luoghi imperdibili in Albania sono tantissimi e sono alla portata di mano di ogni turista che desidera esplorare il paese delle aquile.

Immersi tra panorami selvaggi, ogni luogo nasconde la storia, la cultura e la tradizione secolare, custodito con tanta cura ed amore.

Il piccolo paese dell’Albania rappresenta il paesaggio dell’intera Europa in miniatura, con il suo paesaggio che cambia notevolmente.

Le cose da vedere in Albania, attraversando ogni località sono infinite grazie alla biodiversità del suo territorio, che la rende un’imperdibile meta turistica.

Le bellezze straordinarie del paese delle aquile sono infinite, ma il tesoro più prezioso sono i suoi parchi Nazionali con sentieri trekking a stretto contatto con la natura.

Parco Nazionale di Theth, a Scutari dove le condizioni climatiche ostili hanno creato nel corso degli anni bellissime montagne con vista mozzafiato.

La cascata di Grunas e la cascata di Gjeçaj, che attraversano le Alpi Albanesi sono due degli spettacoli più sensazionali del parco.

Parco Nazionale di Valbona, un luogo magico immerso in una valle fertile, un vero e proprio tesoro protetto dalle montagne circostanti e vette imponenti.

Qui la natura si esprime in tutta la sua bellezza, regalando paesaggi rigogliosi e una varietà incredibile di flora e fauna, il microclima ideale per lo sviluppo di una ricca biodiversità.

Le acque del fiume Valbona che sgorgano dalle pendici del monte di Jezerca, il più alto del Parco e delle Alpi albanesi, scendono verso la Grotta di Dragobia.

Il Parco Nazionale di Lura e i suoi laghi glaciali, denominati “la perla dell’Albania”, sono circondati da un paesaggio incredibile di bellezze naturali.

 

Le perle dell’Albania da ammirare

Parco Nazionale di Dajti  con ponti, foreste, canyon, grotte e cascate, da dove ammirare viste incantevoli sulle pendici della montagna.

Il parco comprende siti culturali e naturali e viene chiamato il Balcone di Tirana, in quanto offre un panorama unico sulla capitale albanese.

Un luogo con presenze di insediamenti preistorici, il Parco Nazionale di Prespa offre infinite opportunità per ogni turista durante un viaggio in Albania.

Parco Nazionale Sazan – Karaburun a Valona una riserva naturale, l’unico parco marino in Albania regala ai turisti un paesaggio naturale di rara bellezza.

Parco Nazionale di Butrint affacciato sulle acque del mar Ionio, dove si respira un’atmosfera magica, creata da una rara combinazione di archeologia, monumenti, tradizione e natura.

Una delle cose da vedere che incanta con il suo paesaggio è il Parco Nazionale di Divjake – Karavasta, con la laguna di Karavasta, la più estesa del Mediterraneo.

Il Parco Nazionale di Llogara offre paesaggi meravigliosi al suo interno e comprende una buona parte della Riviera Albanese con le spiagge più belle dell’Albania.

Una perla naturale il Fiume Gashi, dichiarata Patrimonio mondiale dell’UNESCO nel 2017 rimane uno dei luoghi più suggestivi ed imperdibili in Albania.

Lago di Ohri, un fenomeno naturale superlativo, che offre rifugio a numerose specie endemiche di fauna e flora d’acqua dolce risalenti al periodo terziario. 

 

Un tuffo nella riviera Jonica

Gli incantevoli borghi tradizionali e le scogliere a picco sul mare, che circondano le spiagge paradisiache della riviera Jonica, offrono uno scenario spettacolare. 

Acque cristalline e color turchese, sabbia caraibica soffice e morbida delle spiagge del mar Jonio, lasciano senza fiato chiunque le visiti.

La spiaggia dei gabbiani, una delle più famose a Saranda e si trova sotto una scogliera a picco sul mare, un vero paradiso terrestre con favolosi fondali marini.

Una delle perle nascoste dell’Albania è la spiaggia di Gjipe, ideale per gli amanti della natura, circondata dalle rocce ed offre una vista spettacolare della costa Ionica.

Nella spiaggia di Palase si trova in una baia a forma di mezzaluna, nascosta tra panorami mozzafiato è ideale per chi cerca la pace ed il relax.

La spiaggia degli specchi è una delle spiagge più belle di Saranda e si raggiunge tramite un sentiero che scende su ripide scogliere, regalando emozioni uniche.

Bora Bora Beach è una delle spiagge più belle di Ksamil, evoca le spiagge esotiche, con la sabbia bianca, il mare cristallino e uno spettacolo di sfumature di colori.

La spiaggia di Borsh a Ksamil, un mix di bellezze della natura incontaminata e pace, relax e comfort, uno paesaggio idilliaco.