Il clima dell’Albania

Il clima dell’Albania

Il clima dell’Albania è condizionato dalle diverse altitudini di pianure e rilievi montuosi, che condizionano il territorio, dividendolo in diverse zone climatiche.

Il piccolo Paese della penisola balcanica ha un clima mediterraneo sulle pianure e sulla costa, con una media di circa 300 giorni di sole all’anno.

Mentre diventa un clima continentale nelle colline, risultando però freddo nelle zone di montagna, con temperature più basse.

Le pianure hanno inverni miti, con una temperatura media di 10 °C ed in estate la temperatura media è molto alta, di circa 34-35 °C, l’umidità molto bassa. 

Nelle pianure del sud le temperature medie sono di circa 14 °C, le più alte del Paese, ma la differenza è più marcata durante l’estate e meno d’inverno.

Durante l’inverno nelle pianure e nella costa, possono essere giornate fredde e nonostante la brezza marina l’estate è calda e mite.

Il clima dell’Albania nelle zone collinari e montuose, diventa decisamente più aspro, con inverni freddi e nevosi, e le estati più fresche, come la città di Scutari.

Nelle regioni delle Alpi Albanesi del nord, la profondità della neve arriva a 2-3 metri e in queste latitudini si può trovare la neve fino a fine maggio o giugno.

Bisogna sottolineare che, il cambiamento climatico si sente anche nelle regioni dell’Albania, con notevoli cambiamenti del clima in Albania e della temperatura del mare.

 

Precipitazioni in Albania

Le precipitazioni in Albania, lungo la costa e in pianura, dove il regime pluviometrico è di tipo mediterraneo, sono circa 1.000 mm all’anno.

Invece, le precipitazioni in Albania nelle zone collinari e quelle montuose sono più abbondanti, spesso con temporali pomeridiani anche durante l’estate.

Il clima in Albania si distingue per le poche piogge, che non superano i 2.500 mm annui, con i livelli più elevati a nord.

Le piogge nelle alte catene montuose sono più intense con medie annuali di circa 1.800 mm e in alcune zone del nord arrivano a 2.550 mm.

Le più alte montagne dell’Albania si distinguono per le abbondanti nevicate durante l’inverno con temperature molto più basse rispetto al resto del paese.

Lungo la costa e la pianura, le precipitazioni in Albania si concentrano per il 95 % tra autunno e l’inverno, con un minimo in estate.

 

Temperature e clima dell’Albania

Le temperature dell’Albania nell’interno sono influenzate dalle differenze in altitudine del territorio, tra pianure, litorali costieri, colline e zone montuose.

Il clima dell’Albania nelle pianure e nella costa hanno inverni miti con una temperatura media di 7-8 °C, in estate la temperatura media è di circa 25 °C e bassa umidità.

Il clima in Albania nelle zone montuose, invece si distingue da inverni freddi, abbondanti nevicate di circa 100 giorni all’anno e con venti in prevalenza nord-orientali. 

Le temperature medie d’estate sono più alte nelle pianure e nella costa adriatica e quella jonica e molto più basse in elevate altitudini, come a Korca e Scutari.

Le temperature massime nelle località vicino alle valli e dei principali fiumi, raggiungono i 36 gradi come a Fier, con notti quasi sempre fresche.

Grazie al clima in Albania, mediterranea, questo paese è un luogo meraviglioso da scoprire ed esplorare in ogni stagione e in ogni sua località.

 

Le temperature del mare in Albania

Le temperature del mare in Albania sono diverse in vari periodi, in quanto il paese è bagnato dalle acque del Mar Adriatico e quelle del Mar Jonio.

Durante tutto l’anno le temperature del Mar Adriatico, come ad esempio a Durazzo, sono più alte rispetto a quelle del Mar Jonio come ad esempio a Valona e Saranda.

Le temperature del Mar Jonio si aggirano intorno ai 13 gradi d’inverno e circa 25 gradi d’estate.

Le temperature del Mar Adriatico aggirano intorno a 15 gradi d’inverno e circa 26 gradi d’estate.

Durante una vacanza in Albania, le temperature del mare sono ideali per un bagno durante i mesi di giugno – ottobre.

Nonostante questo Albania è un paese da poter esplorare, anche nei mesi primaverili ed autunnali.

Senza ombra di dubbio, il paese delle aquile con le sue vette altissime e suggestive, è la meta ideale per gli amanti dello sci e di tutti gli sport in alta quota.